Articoli

Separazione consensuale

Separazioni e Divorzi Nazionali ed Esteri

28 gennaio 2012

L’ordinamento prevede due possibilità per risolvere la crisi coniugale: la separazione in forma consensuale o quella giudiziale.L’ordinamento prevede due possibilità per risolvere la crisi coniugale: la separazione in forma consensuale o quella giudiziale. L’ordinamento prevede due possibilità per risolvere la crisi coniugale: la separazione in forma consensuale o quella giudiziale.

La separazione consensuale è la via più breve, e certamente la più economica, per i coniugi che di comune accordo decidono di porre fine alla loro convivenza matrimoniale.

In Italia ogni quattro minuti una coppia si separa o divorzia e quasi i due terzi delle separazioni avviene mediante il ricorso per separazione consensuale.

Il nostro Studio Vi offre una qualificata assistenza per la Vostra separazione consensuale, aiutandovi nel modo migliore a superare la crisi connessa alla rottura del legame familiare, indirizzandovi nelle scelte e nelle azioni da intraprendere per tutelare tutti i Vostri interessi a seguito della cessazione degli effetti civili del matrimonio.

La separazione consensuale richiede l’accordo di entrambi i coniugi ed è la soluzione che noi avalliamo sia perché garantisce nel proseguo maggiore serenità ai coniugi e agli eventuali figli, sia per considerazioni di carattere economico, in quanto la separazione consensuale comporta un notevole risparmio sulle spese e i tempi processuali.

I coniugi, con l’aiuto dei nostri legali matrimonialisti, individueranno le soluzioni più idonee a raggiungere un pieno accordo su tutte le questioni primarie, non solo economiche, senza che i bisogni e gli interessi di nessun coniuge né dei figli siano pregiudicati.

Ove si scelga la via consensuale, il nostro Studio può assistere le coppie di qualsiasi città d’Italia concordando per la redazione del ricorso per separazione consensuale un onorario pari ad Euro 500 più iva a coppia, ossia pari ad Euro 250 più iva a coniuge, (tariffe in deroga ai minimi tariffari in base alla legge 4 agosto 2006 n.248 ).

Per coloro che risiedono nelle città elencate di seguito non è necessaria l’assistenza giudiziale del difensore, in quanto gli organi giudiziari competenti non la pretendono, cosicché direttamente i coniugi -senza il difensore- possono depositare il ricorso per la separazione nella cancelleria del tribunale e comparire in udienza innanzi al Presidente del Tribunale, il quale eserciterà soltanto una funzione di controllo dal punto di vista della legittimità dell’accordo, non potendosi sostituire alle parti né in merito alla loro decisione di separasi né per il contenuto dei loro accordi.

Qualora, invece, il Tribunale competente ad omologare la Vostra separazione richieda l’assistenza obbligatoria del difensore per l'omologa della separazione, al costo suddetto per la redazione del ricorso va aggiunto un ulteriore costo di poche decine di euro che varia da città a città.

Di seguito viene riportato l’elenco non esaustivo delle città presso i cui Tribunali, ad oggi, è possibile adire il Giudice senza l’avvocato, sempreché si tratti di una separazione consensuale: Agrigento, Ancona, Aosta, Ariano Irpino, Asti, Avellino, Barcellona Pozzo Di Gotto, Bassano Del Grappa, Busto Arsizio, Cagliari, Caltanissetta, Casale Monferrato, Chiavari, Como, Enna, Firenze, Frosinone, Genova, Ivrea, Lanusei, Lecco, Livorno, Locri, Lodi, Lucca, Macerata, Milano, Mistretta, Monza, Nocera Inferiore, Padova, Pinerolo, Pistoia, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Rimini, Roma, Sciacca, Sulmona, Taranto, Teramo, Trento, Treviso, Prato, Urbino, Varese.

I nostri professionisti esperti in questa specifica tematica restano a disposizione per ogni chiarimento, assicurandovi sempre la massima disponibilità e sensibilità, aiutandovi a non tralasciare nulla e a risolvere ogni criticità al fine di prevenire litigi e malintesi come, purtroppo, sovente accade in quei casi in cui i coniugi hanno concordato condizioni molte sintetiche.

Rivolgersi a noi significa, dunque, avere un’assistenza qualificata e tempestiva, fornita da avvocati matrimonialisti, a costi contenutissimi che riducono l’impatto economico della separazione.

Per info: scrivere a studiolegale@studiogagliardi-partners.com o telefonare al n. 050. 55 31 45.

Si riceve solo su appuntamenti nelle sedi del nostro Studio a Pisa, Roma, Milano, Madrid e Barcellona.